puppies.jpgAdotta un...
Adopt a...


Costruiamo una mediateca nel wiki della nostra scuola


CHI?httpsencrypted-tbn0.gstatic.comimagesq=tbnANd9GcSlMQ2a2qH3aCdZGBx6IcDSCPrC6zh-Basd67tmD7sYdNHSCeQb.jpg
Gli studenti dell' "Elena Principessa di Napoli" di Rieti, individualmente o in gruppo (con un aiutino dei professori...)

COSA?

Una mediateca, ovvero una biblioteca fatta di video e podcast. Quante volte avete visto il trailer di un film? Sapete cos’è, vero? Il dizionario Cambridge online lo definisce così:

trailer: noun [C] (ADVERTISEMENT)= an advertisement for a film or a television or radio programme, consisting of short parts taken from it.

Su Wikipedia troviamo:

Il trailer o provino o promo è un breve filmato promozionale di un film o videogioco di prossima uscita... Il loro scopo è infatti quello di suscitare interesse verso il nuovo film, mostrando alcune sequenze selezionate, spesso le più eccitanti, divertenti o intriganti.

Dunque, nel nostro wiki metteremo i trailer di quello che facciamo a scuola. Avete idea di quanti video ci sono sul web che riguardano quello che studiamo? Potete creare:

Book trailer = un trailer su un’opera letteraria, teatrale, un poema, una poesia...
Language trailer = l’uso di un tempo verbale, un modo di dire, come dare suggerimenti...
History trailer = un evento storico, il castello medievale, il beauty-case di Cleopatra...
Work-of-art trailer = un’opera d’arte, un dipinto, la Valle dei Templi…
Theorem trailer = matematica (e quanto ce n’è bisogno…)
Experiment trailer = fisica, chimica… (andate sul sito di Phet Colorado e fate esplodere il circuito elettrico...e potete scegliere la lingua!)
... e altro ancora! Tutto in 3 minuti di video, fatto da voi
divertente eccitante coinvolgente creativo illuminante memorabile
COME?

5 fasi: 1) individuazione del tema (consultare il/la prof.), sceneggiatura (ri-consultare il/la prof.); 2) ricerca dei materiali (help dal/dalla prof.); 3) redazione di una storyboard e 4) realizzazione del video (ri-ri-consultare il/la prof.), 5) caricamento sul wiki.

Discussioni, dubbi, collaborazione, assistenza e incoraggiamento in classe virtuale, su YouTube (tutorial della prof sull’uso dell’editor video), GoogleDrive, WhatsApp per i momenti di crisi e scoramento.

QUANDO?
Al solito, a scuola e a casa, ma mai da soli!
PERCHé?
Bella domanda. Potrei rispondere “Because I’m your teacher, that’s why!” per farla corta. Potrei attaccare con un trattato sull’importanza dei linguaggi multimediali nell’apprendimento, i benefici di diventare protagonisti della creazione di prodotti multimediali, la costruzione collaborativa della conoscenza nella scuola e nel web.
Vi dirò che sarà bello e soddisfacente, e che aprirò un sondaggio di soddisfazione dopo che avrete realizzato il primo video.
Lasciamo le nostre orme nel web! orme1.png

Quali TOOLS usare?
Se avete un PC e il vostro sistema operativo è Windows cominciate a scaricare Windows Movie Maker http://windows.microsoft.com/it-it/windows-live/movie-maker

E qui trovate una serie di tutorial
https://www.youtube.com/results?search_query=windows+movie+maker+tutorial+italiano

https://windows-movie-maker.forumer.it/video

Per il suono c’è un software free, Audacity. I patiti della musica dovrebbero imparare ad usarlo, il che è un’abilità di livello piuttosto alto: http://audacity.sourceforge.net/download/